TD5 & TGV

Tutto quel che riguarda i motori dal filtro dell'aria alla marmitta, dalla centralina all'albero motore.

Moderatore: Fondatori

Avatar utente
Escort
Messaggi: 499
Iscritto il: 04/11/2015, 13:33

Regione:
TO
MessaggioInviato: 27/02/2017, 16:51
poz ha scritto:Grande Tor, si trovano facilmente queste turbine anche rigenerate...


Tanto per chiarire: il lavoro lo ha fatto quasi tutto Marco (alias Mosè) con suo fratello Valerio.
Per montare la turbina bisogna girare la parte calda in modo da avere il carico/scarico olio in posizione corretta, di questo e della realizzazione delle flange io non me ne sono interessato, ho solamente approfittato della loro disponibilità...
Avatar utente
Escort
Messaggi: 1211
Iscritto il: 07/10/2013, 10:17
Località: tra caldana e cerro
MessaggioInviato: 27/02/2017, 19:58
Ottimo lavoro ragazzi : Thumbup :
TOR ha scritto:
Alfaman ha scritto:Rivedi lo sacarico olio : quel tubo in gomma , se all' interno non è teflonato , non tiene quando l' olio si scalda .


Il tubo in questione riporta la dicitura UNI 25 OIL/AIR/FUEL PN 25 BAR...dici che non è idoneo?


Uhmm ... no : non ha specifiche per alta temperatura , anche i T6 da idroguida che hanno specifica fino a 140° , dopo un po cedono ... non immediatamente , ma quando si scalda di brutto la turbina , si cuociono in corrispondenza dei raccordi : quando li togli sembra legno non gomma . Poi anche l' olio bollente con la gomma dei tubi semplici non va daccordissimo , infatti le auto che hanno di serie un tubo in gomma allo scrico , lo hanno teflonato all ' interno ( e ogni tanto si cuociono lo stesso) il rischio concreto è che si smolli la parete interna del tubo e collassi ( per rendere l' idea tipo manicotto turbina del 19j :D ) , chiudendo lo scarico olio e facendo un disastro disastroso (turbina si riempie d' olio in pressione e comincia a buttarlo in aspirazione...)
L' ideale è farlo fare in teflon e maglia d' acciaio come l' originale . Se tutto il resto è ok ne vale assolutamente la pena !.. anche perchè se ti chiedono 30 euro son cari !

OT ma nessuno ha mai pensato di fare un collettore di scarico decente ? Quello originale sembra un rastrello :icon-lol:
Sul comodino l' occhio di vetro fissa la sveglia senza battere ciglio e le dentiere dei due sposi , che si odiano , sorridono fino all' alba .
Avatar utente
Escort
Messaggi: 499
Iscritto il: 04/11/2015, 13:33

Regione:
TO
MessaggioInviato: 27/02/2017, 21:33
Alfaman ha scritto:Ottimo lavoro ragazzi : Thumbup :
TOR ha scritto:
Alfaman ha scritto:Rivedi lo sacarico olio : quel tubo in gomma , se all' interno non è teflonato , non tiene quando l' olio si scalda .


Il tubo in questione riporta la dicitura UNI 25 OIL/AIR/FUEL PN 25 BAR...dici che non è idoneo?


Uhmm ... no : non ha specifiche per alta temperatura , anche i T6 da idroguida che hanno specifica fino a 140° , dopo un po cedono ... non immediatamente , ma quando si scalda di brutto la turbina , si cuociono in corrispondenza dei raccordi : quando li togli sembra legno non gomma . Poi anche l' olio bollente con la gomma dei tubi semplici non va daccordissimo , infatti le auto che hanno di serie un tubo in gomma allo scrico , lo hanno teflonato all ' interno ( e ogni tanto si cuociono lo stesso) il rischio concreto è che si smolli la parete interna del tubo e collassi ( per rendere l' idea tipo manicotto turbina del 19j :D ) , chiudendo lo scarico olio e facendo un disastro disastroso (turbina si riempie d' olio in pressione e comincia a buttarlo in aspirazione...)
L' ideale è farlo fare in teflon e maglia d' acciaio come l' originale . Se tutto il resto è ok ne vale assolutamente la pena !.. anche perchè se ti chiedono 30 euro son cari !

OT ma nessuno ha mai pensato di fare un collettore di scarico decente ? Quello originale sembra un rastrello :icon-lol:

Si, lo sta facendo un nostro socio, Carlo, con il 110 HCPU nero...Grazie per il suggerimento, provvedo a cambiare lo scarico olio quanto prima!
Avatar utente
DeadLander
Messaggi: 21
Iscritto il: 08/09/2011, 8:53
Località: Grugliasco (TO)
Regione:
Piemonte
MessaggioInviato: 27/02/2017, 21:56
Io ho usato un altro tipo di tubo. Corazzato per impianti di verniciatura Appena riesco metto su 2 foto.
Però se non va bene provvederò assieme ad Antonio a cambiarlo.
Anche se il mio è passato in modo leggermente diverso.

Inviato dal mio SM-T585 utilizzando Tapatalk
Avatar utente
Escort
Messaggi: 1211
Iscritto il: 07/10/2013, 10:17
Località: tra caldana e cerro
MessaggioInviato: 27/02/2017, 23:36
Mosè ha scritto:Io ho usato un altro tipo di tubo. Corazzato per impianti di verniciatura Appena riesco metto su 2 foto.

Ostrega non li conoscevo ...ho dato un veloce sguardo online ed effetivamente tengono 200 gradi continui , olio bollente e vibrazioni . Sono stati "inventati" per sostiture quelli di gomma che alla lunga crepavano , percui dovrebbero essere ok ! Al limite ogni tanto dacci un occhio che non diventi croccante :D
TOR ha scritto:
Alfaman ha scritto:OT ma nessuno ha mai pensato di fare un collettore di scarico decente ? Quello originale sembra un rastrello :icon-lol:

Si, lo sta facendo un nostro socio, Carlo, con il 110 HCPU nero...

Grandee !! Tenetemi informato , secondo me guadagna dappertutto : bassi schiena alti .
Sul comodino l' occhio di vetro fissa la sveglia senza battere ciglio e le dentiere dei due sposi , che si odiano , sorridono fino all' alba .
Avatar utente
Escort
Messaggi: 499
Iscritto il: 04/11/2015, 13:33

Regione:
TO
MessaggioInviato: 27/02/2017, 23:39
Alfaman ha scritto:
Mosè ha scritto:Io ho usato un altro tipo di tubo. Corazzato per impianti di verniciatura Appena riesco metto su 2 foto.

Ostrega non li conoscevo ...ho dato un veloce sguardo online ed effetivamente tengono 200 gradi continui , olio bollente e vibrazioni . Sono stati "inventati" per sostiture quelli di gomma che alla lunga crepavano , percui dovrebbero essere ok ! Al limite ogni tanto dacci un occhio che non diventi croccante :D
TOR ha scritto:
Alfaman ha scritto:OT ma nessuno ha mai pensato di fare un collettore di scarico decente ? Quello originale sembra un rastrello :icon-lol:

Si, lo sta facendo un nostro socio, Carlo, con il 110 HCPU nero...

Grandee !! Tenetemi informato : secondo me guadagna dappertutto : bassi schiena alti .

Secondo me, considerando che non stiamo parlando di un benzina aspirato da 9000 giri, ci perde solo in €..., ma vedremo...
Avatar utente
Escort
Messaggi: 1211
Iscritto il: 07/10/2013, 10:17
Località: tra caldana e cerro
MessaggioInviato: 28/02/2017, 0:05
Proprio perchè non va a 9000 giri è importante che arrivino flussi bilanciati alla turbina perchè possa rendere al meglio , quello originale è una bestemmia fluidodinamica (come tutti gli altri collettori Land del resto) : i tratti valvola--->girante di scarico sono tutti diversi , così la girante continua ad accelerare e rallentare , in particolare ai bassi , ciò ritarda di qualche 100 giri l' entrata in regime utile , che mi sembra sia una caratteristica di quel motore... Sui turbo-benzina per assurdo si sente meno la differenza (a parità di turbina ) perchè di solito sono progettati un po meglio , nei vecchi motori diesel Land fino al td5 , ci sono brancate di cavalli nascosti ... negli angoli (x chi sa leggere tra le righe ... :D )
Sul comodino l' occhio di vetro fissa la sveglia senza battere ciglio e le dentiere dei due sposi , che si odiano , sorridono fino all' alba .
Avatar utente
Confratello
Messaggi: 7670
Iscritto il: 19/07/2010, 10:21
Località: V.
Regione:
Piemonturia o Ligurionte, fate voi...
MessaggioInviato: 28/02/2017, 13:04
Io ho il collettore di Nakatanenga.
E' sempre un rastrello, ma secondo me ha i condotti di scarico leggermente più stretti rispetto a quello di serie e i gas escono leggermente più accelerati.
Io l'ho trovato diverso rispetto l'originale.
Per me va già meglio.


Per la mappatura come fate?

Su che tipo di erogazione volete orientarvi?
SUPERIUS SUPERIS INFERIUS INFERIS

«Me ne strafotto»
Avatar utente
Escort
Messaggi: 499
Iscritto il: 04/11/2015, 13:33

Regione:
TO
MessaggioInviato: 28/02/2017, 13:10
Jerry ha scritto:Io ho il collettore di Nakatanenga.
E' sempre un rastrello, ma secondo me ha i condotti di scarico leggermente più stretti rispetto a quello di serie e i gas escono leggermente più accelerati.
Io l'ho trovato diverso rispetto l'originale.
Per me va già meglio.


Per la mappatura come fate?

Su che tipo di erogazione volete orientarvi?


Ci stiamo muovendo in diverse direzioni, alcuni spunti li hai visti anche tu... Però domenica ho capito che quello che sulla carta non sembra ideale nella realtà può (raramente) riservarti delle gradite sorprese. In parole povere dobbiamo sperimentare, sperimentare, sperimentare....
A Levone faccio sperimentare anche te! : Mr green :
Avatar utente
Confratello
Messaggi: 7670
Iscritto il: 19/07/2010, 10:21
Località: V.
Regione:
Piemonturia o Ligurionte, fate voi...
MessaggioInviato: 28/02/2017, 13:18
: Mr green : : Mr green : : Mr green :
SUPERIUS SUPERIS INFERIUS INFERIS

«Me ne strafotto»
Avatar utente
Confratello
Messaggi: 7670
Iscritto il: 19/07/2010, 10:21
Località: V.
Regione:
Piemonturia o Ligurionte, fate voi...
MessaggioInviato: 28/02/2017, 13:22
Oi erp non erepas en ereggel en erevircs oh otadnam anu liam id sofni a 5DT edisnI...
SUPERIUS SUPERIS INFERIUS INFERIS

«Me ne strafotto»
Avatar utente
Escort
Messaggi: 3716
Iscritto il: 29/03/2014, 12:11
Località: Cava Manara PV
Regione:
Lombardia
MessaggioInviato: 28/02/2017, 13:49
Non ci capisco una cazzo ma mi piace :)
io: "Non conosco uno straccio di strada qui in zona..."
Chicco: "Non le conoscerai mai se non vai."
- - -
Safe and sound. Alive and kicking.
Avatar utente
Escort
Messaggi: 499
Iscritto il: 04/11/2015, 13:33

Regione:
TO
MessaggioInviato: 28/02/2017, 13:54
Jerry ha scritto:Oi erp non erepas en ereggel en erevircs oh otadnam anu liam id sofni a 5DT edisnI...


Sbagliatissimo, da quel punto di vista siamo già a posto...ma forse a te le piacciono le cose griffate... :confusion-shrug: :laughing-rolling:
Avatar utente
Escort
Messaggi: 2630
Iscritto il: 03/06/2014, 17:33
Località: Brusimpiano (VA)
Regione:
Lombardia
MessaggioInviato: 28/02/2017, 13:57
Jerry ha scritto:Oi erp non erepas en ereggel en erevircs oh otadnam anu liam id sofni a 5DT edisnI...

Rep! Cazzo! Rep!
Per certi versi
Per altri bevi
Avatar utente
Confratello
Messaggi: 7670
Iscritto il: 19/07/2010, 10:21
Località: V.
Regione:
Piemonturia o Ligurionte, fate voi...
MessaggioInviato: 28/02/2017, 14:05
TOR ha scritto:
Jerry ha scritto:Oi erp non erepas en ereggel en erevircs oh otadnam anu liam id sofni a 5DT edisnI...


Sbagliatissimo, da quel punto di vista siamo già a posto...ma forse a te le piacciono le cose griffate... :confusion-shrug: :laughing-rolling:


No, è che non ho proprio più voglia di sbattermi, cercare, adattare, elaborare.

A meno che non ne abbiate una già pronta anche per me... : Mr green :
SUPERIUS SUPERIS INFERIUS INFERIS

«Me ne strafotto»
Avatar utente
Escort
Messaggi: 499
Iscritto il: 04/11/2015, 13:33

Regione:
TO
MessaggioInviato: 28/02/2017, 14:13
Io non ho ne tempo ne voglia, ho scritto qui per i motivi che ti ho detto in privato, ma penso che Marco abbia fatto fare qualche flangia in più o che comunque abbia tenuto i disegni, in un paio di ore monti tutto tranquillamente.
E' questo il bello, perchè in altre 2 ore rimetti la sua turbina originale e riparti...
Avatar utente
Ciucciaranelle al mentolo
Messaggi: 15010
Iscritto il: 08/05/2010, 11:28
Località: Cogliate
Regione:
Lombardia
MessaggioInviato: 28/02/2017, 14:15
TOR ha scritto: o che comunque abbia tenuto i disegni
...


Ecco, se volesse condividerli, io ho chi potrebbe realizzare flange e raccordi : book :
Quando parti, non portare con te un idiota. Ne troverai sicuramente uno sul posto.
"Calboni sparava balle così mostruose che a quota 1600 Fantozzi fu colto da allucinazioni competitive."
Avatar utente
Confratello
Messaggi: 7670
Iscritto il: 19/07/2010, 10:21
Località: V.
Regione:
Piemonturia o Ligurionte, fate voi...
MessaggioInviato: 28/02/2017, 14:23
Nel mio caso una volta che faccio una modifica diventa permanente, a meno che non vada migliorata per tornare stanziale.

Cercare una Garrett usata come voi significa, per me, perdere troppo tempo compresa la revisionatura, la creazione degli staffaggi ecc. ecc. e mai come in questo momento ho poco tempo per me.

Faccio prima col Plug&Play Pay to win... :icon-lol: :icon-lol: :icon-lol:
SUPERIUS SUPERIS INFERIUS INFERIS

«Me ne strafotto»
Avatar utente
Escort
Messaggi: 499
Iscritto il: 04/11/2015, 13:33

Regione:
TO
MessaggioInviato: 28/02/2017, 14:24
Guybrush Treepwood ha scritto:
TOR ha scritto: o che comunque abbia tenuto i disegni
...


Ecco, se volesse condividerli, io ho chi potrebbe realizzare flange e raccordi : book :


Aspettiamo che legga Mosè
Avatar utente
Ciucciaranelle al mentolo
Messaggi: 15010
Iscritto il: 08/05/2010, 11:28
Località: Cogliate
Regione:
Lombardia
MessaggioInviato: 28/02/2017, 14:28
Jerry ha scritto:Nel mio caso una volta che faccio una modifica diventa permanente, a meno che non vada migliorata per tornare stanziale.

Cercare una Garrett usata come voi significa, per me, perdere troppo tempo compresa la revisionatura, la creazione degli staffaggi ecc. ecc. e mai come in questo momento ho poco tempo per me.

Faccio prima col Plug&Play Pay to win... :icon-lol: :icon-lol: :icon-lol:


Se mi ci metto io, significa comprare turbina revisionata e garantita, far fare in officina dal mio vecchio flange e raccordi, poi usare la fantasia per quel poco che manca. Ho un intero processo per truffa di tempo :icon-lol:
Quando parti, non portare con te un idiota. Ne troverai sicuramente uno sul posto.
"Calboni sparava balle così mostruose che a quota 1600 Fantozzi fu colto da allucinazioni competitive."
PrecedenteProssimo

Torna a Turbine e Monoblocchi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti